Mapuche-hommes de la terre
| home | archivio | benetton | documentazione | contatto |
Wallmapu, 20 dicembre 2008
Azione a Ranquilhue rivendicata dagli Órganos de resistencia C.A.M.
Órganos de Resistencia de Lleu Lleu C.A.M.

Gli Órganos de Resistencia delle comunità mapuche di Lleu Lleu comunicano al nostro Popolo e all’opinione pubblica quanto segue:

1.- Che alle ore 21 di giovedì 18 dicembre è stato effettuato un attacco all’accampamento della Forestal Mininco SA., sito all’interno del territorio di Ranquilwe, sulle rive del lago Lleu Lleu.

2.- Che quest’azione è stata realizzata da una colonna di 20 weichafe (guerrieri mapuche) che hanno attaccato le guardie forestali con fucili, fionde e witruwe, inoltre sono stati incendiati circa 3 ettari di bosco di pino, che l’azione è durata circa 3 ore, in seguito ci si è ritirati senza feriti né arrestati.

3.- Che quest’azione si realizza in appoggio al processo di recupero delle terre da parte della comunità di Ranquilwe, per la ricostruzione del nostro Wallmapuche ed in ripudio delle trattative tra la Forestal, la Conadi e alcuni dirigenti di detta comunità.

Rivolgiamo infine un forte appello alle comunità in lotta a restare unite e a non permettere che intervengano gli agenti divisionisti e pseudo-lottatori, la dignità non si vende, il sangue e la terra non hanno prezzo, noi non siamo cileni, siamo mapuche non dimenticatevi mai di questo.

Fuori le Forestales dal territorio Mapuche!

Per la memoria di Lemun e di Catrileo. Né un minuto di silenzio, né uno di vacillamento.

Tutta la vita per lottare e costruire.
Órganos de Resistencia de Lleu Lleu C.A.M.

“Se ne autorizza la riproduzione citando la fonte.”